Rafforzare l’efficienza e la democrazia nello svolgimento delle elezioni del Parlamento europeo

RACCOMANDAZIONE DELLA COMMISSIONE del 12 marzo 2013 sul rafforzare l’efficienza e la democrazia nello svolgimento delle elezioni del Parlamento europeo (2013/142/UE)

Secondo l’articolo 10, paragrafo 2, del trattato sul­ l’Unione europea, i cittadini sono direttamente rappresen­ tati, a livello dell’Unione, nel Parlamento europeo, in modo da assicurare il controllo democratico e la respon­ sabilità in sede decisionale.

Secondo l’articolo 10, paragrafo 3, del trattato sul­ l’Unione europea, ogni cittadino ha il diritto di parteci­ pare alla vita democratica dell’Unione e le decisioni sono prese nella maniera il più possibile aperta e vicina ai cittadini.

Il trattato di Lisbona potenzia il ruolo politico dei citta­dini dell’UE stringendo solidi legami tra i cittadini, pro­ muove l’esercizio dei loro diritti politici e la vita demo­ cratica dell’Unione.

Rafforzare la legittimità democratica del processo decisio­nale dell’UE avvicinandolo ai cittadini è particolarmente importante in considerazione degli interventi necessari a livello dell’UE per affrontare la crisi finanziaria e del debito sovrano.

Questa voce è stata pubblicata in EULaw e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.