Diritto UE e obbligo di un organo giurisdizionale di grado inferiore di conformarsi ad istruzioni impartite da un organo giurisdizionale di grado superiore

SENTENZA DELLA CORTE (Grande Sezione)
5 ottobre 2010
C?173/09
Georgi Ivanov Elchinov
contro
Natsionalna zdravnoosiguritelna kasa,

Il diritto dell’Unione osta a che un organo giurisdizionale nazionale, al quale spetti decidere a seguito di un rinvio ad esso fatto da un organo giurisdizionale di grado superiore adito in sede d’impugnazione, sia vincolato, conformemente al diritto nazionale di procedura, da valutazioni formulate in diritto dall’istanza superiore qualora esso ritenga, alla luce dell’interpretazione da esso richiesta alla Corte, che dette valutazioni non siano conformi al diritto dell’Unione.

Questa voce è stata pubblicata in EULaw e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.