La Corte costituzionale ceca si pronuncia a favore della compatibilità del Trattato di Lisbona con la Costituzione.

3 novembre 2009

La Corte costituzionale ceca ha affermato la compatibilità del Trattato di Lisbona con la Costituzione ceca. Ora si attende la firma da parte del Presidente Vaclav Klaus, dopo di che il Trattato sarà stato ratificato da tutti i 27 Stati membri.

Annuncio della Presidenza svedese.

Questa voce è stata pubblicata in EULaw e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.