Esercizio del gioco d’azzardo su Internet: compatibilità di un divieto nazionale con il diritto comunitario.

SENTENZA DELLA CORTE (Grande Sezione) 8 settembre 2009, C?42/07
Liga Portuguesa de Futebol Profissional Bwin International Ltd, già Baw International Ltd, contro
Departamento de Jogos da Santa Casa da Misericórdia de Lisboa,

L’art. 49 CE non osta ad una normativa di uno Stato membro, come quella oggetto della causa principale, che vieti ad operatori, quali la Bwin International Ltd, stabiliti in altri Stati membri in cui forniscono legittimamente servizi analoghi, di offrire giochi d’azzardo tramite Internet sul territorio del detto Stato membro.

Questa voce è stata pubblicata in EULaw e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.