Direttiva sull’indennizzo delle vittime di reato

DIRETTIVA 2004/80/CE DEL CONSIGLIO del 29 aprile 2004 relativa all’indennizzo delle vittime di reato.
in GUUE L 261/15 del 6 agosto 2004.

“La Corte di giustizia ha statuito nella causa Cowan (Causa 186/87, Raccolta 1989, pag. 195) che, allorché il diritto comunitario garantisce alle persone fisiche la libertà di recarsi in un altro Stato membro, la tutela della loro integrità personale in detto Stato membro alla stessa stregua dei cittadini e dei soggetti che vi risiedano costituisce il corollario della libertà di circolazione. Dovrebbero concorrere alla realizzazione di tale obiettivo misure volte a facilitare l’indennizzo delle vittime di reato.”

Questa voce è stata pubblicata in EULaw e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento